Bologna, 5 ottobre 2018 - Alcune Regioni hanno vietato l’uso di auto diesel sino a euro3. L’Emilia Romagna pure l’euro4. Io ho un diesel euro4, in perfette condizioni, e dispongo del certificato di revisione: attesta che la mia auto ha il bollino blu, quindi in regola per i gas di scarico. E per ottenere il documento ho pagato. Perché non posso circolare se l’ auto è conforme alle norme europee e italiane? 
Carlo La Torre, Cattolica (Rimini)

 

Risponde il condirettore de 'il Resto del Carlino', Beppe Boni

L’Italia è il Paese europeo con il maggior numero di leggi e regolamenti: circa 153 mila. I vicini di casa ne hanno mediamente la metà. Questo spiega perchè una regione come l’Emilia Romagna, presa da eccesso di zelo, emana nuove norme più restrittive rispetto a quelle già in vigore sulla lotta allo smog. Le limitazioni entrate in vigore lunedì scorso serviranno a poco ed hanno suscitato le proteste di tutte le categorie professionali per le conseguenti difficoltà nella consegna delle merci. Ed è vero ciò che dice lei: uno si mette in regola con tanto di certificazione e subito una nuova norma lo smentisce. Assurdo. E le scelte antismog sono talmente sballate che tre comuni della provincia di Bologna hanno già rotto il fronte emanando una norma in deroga che consente agli euro 4 di circolare. Uno scenario a metà fra il surreale e il ridicolo.
beppe.boni@ilcarlino.net