Elisa Maino, la muser più famosa d'Italia e scrittrice

Bologna, 6 settembre 2018 - Le teenager di Bologna non possono farsi sfuggire questa occasione: è sabato dalle 9 alle 21 il Beautifulfestival, l’evento dedicato ai “creators” organizzato da Be You nel parco di Villa Angeletti, in via de’ Carracci.
Ma cos’è un creator? È presto detto: lo sono tutti gli artisti, gli youtubers, i ballerini, i videomakers, i musers (che, per chi non lo spesse sono sono gli autori di musical.ly, la app che permette di fare video di 15 secondi sulla base delle canzoni del momento), i giovani influencer dei social. Loro saranno gli ospiti del festival (tra i tanti non mancheranno Elisa Maino, Emilife e Ambra Cotti, solo per citarne alcuni), ma l’obiettivo è fare sentire al centro anche i giovanissimi partecipanti, veri protagonisti della giornata. Questi infatti potranno sbizzarrirsi non solo facendosi autografare i diari dai loro idoli, ma anche cimentandosi in selfie perfetti per essere pubblicati su Instagram, giochi di gruppo o ballo sfrenati al ritmo del dj set.

L’ingresso è gratuito, ma c’è una particolarità: all’interno del Beautiful festival per acquistare i gadget si potrà utilizzare soltanto la fanta-moneta, i cuori, che si possono scambiare con bandane, adesivi o per prenotare gli incontri con i creators (i “Meet and Greet” inizieranno dalle 11). I cuori saranno acquistabili negli switch point, ma a tutti gli under20 ne saranno consegnati gratuitamente 12 all’ingresso. I cuori non possono però acquistare il cibo (per cui sono disponibili varie opzioni, anche vegane).

FESTIVAL1_25242453_233105