'Un americano a Roma' proiettato venerdì 7 agosto in piazza Maggiore
'Un americano a Roma' proiettato venerdì 7 agosto in piazza Maggiore

Bologna, 6 agosto 2020 - Weekend di esodo. Dopo mesi di lockdown è arrivato per tutti il fine settimane delle partenze di “massa” e della sfrenata ricerca dell’utopica “partenza intelligente”. Per chi ha deciso di rimanere in città, però, le possibilità di godersi un piacevole weekend estivo non mancheranno, soprattutto per chi ha voglia di prendere la macchina, la moto, la bicicletta o qualsiasi altro mezzo e spostarsi un po’ fuori città per respirare a pieni polmoni il fresco fuori dalle mura cittadine. Tra calici sotto le stelle, passeggiate conciliate da piacevoli concerti e Drive In degni dei migliori film americani, Bologna offre anche per questo primo weekend di agosto un ricco calendario di appuntamenti.

Eventi e trekking 

Per chi ha voglia di scappare dal caldo cittadino, durante il weekend si può scegliere tra diverse proposte di percorsi, ognuno con una sua peculiarità. All’interno del programma di “Crinali” - una rassegna nata per valorizzare il turismo in Appennino e che consiste in percorsi lungo i quali i camminatori incontreranno senza preavviso musicisti, narratori e in generale artisti che si esibiranno al loro passaggio - l'appuntamento è alle 15 al Rifugio Ranuzzi con Lagolandia che propone il Sentiero musicale (Castiglione dei Pepoli-Rifugio Ranuzzi-Crocicchi-Bagucci-Castiglione dei Pepoli).

Domenica, invece, a Castel del Rio si terrà la rassegna "Dei suoni i passi" che per l’occasione organizza la "Camminata del Ponte Alidosi" (Oasi Ponte Alidosi-Strada Panoramica-Castello di Cantagallo-Ponte Alidosi) 17.30 alle 20.

Perché non concedersi un buon bicchiere di vino mentre si osservano le stelle cadenti? Sabato 8 agosto alle 21 ci sarà il tanto atteso appuntamento con Calici di Stelle. Torna sulle cime di Montepastore il ventennale appuntamento con l’evento che coniuga astronomia ed enogastronomia all’Area impianti sportivi di Montepastore.

Domenica a Fico serata Gourmet un po’ particolare. Un viaggio per capire le fasi di lavorazione del riso con Grandi Riso con Menu (senza glutine): Risotto Estivo (Riso Carnaroli IGP Delta del Po, Parmigiano Reggiano, pomodorini datterini, olio extra vergine di oliva al basilico) + Piccolo Arancino + bibita/calice di pignoletto/birretta, tutto accompagnato dalla possibilità di vedere la proiezione del film JUMANJI THE NEXT LEVEL.

Concerti 

Venerdì è tempo di lasciarsi trasportare dal ritmo con lo spettacolo “I got rhythm: in crossover tra classico e jazz”. L’appuntamento è alle ore 21:30 al Chiostro del Teatro Arena del Sole con l’Ensemble La Toscanini;

Con Rossini e Donizetti torna l’appuntamento estivo con l’opera dopo una breve pausa caffè. Spettacolo operistico buffamente distanziato. A cura dell’Associazione Santa Maria Maddalena di Porretta Terme, lo spettacolo si intitola “Prendo un caffè e torno all’opera” e inizia alle 21 al Rufus Thomas Park, Porretta Terme (Comune di Alto Reno Terme, BO);

Sabato si terrà il primo dei due appuntamenti estivi di “Classica nel Parco - incontri musicali a Villa Salina”. Alle ore 18:30 a Villa Salina in Via Galliera, 2, località Primo Maggio di Castel Maggiore, un tuffo in vere e proprie “Escursioni pianistiche” sulle musiche di Bach, Mozart, Beethoven, Chopin suonate da Samuele Piccinini con il suo pianoforte.

Spettacoli

Iperconnessi#. Sembra la battitura sbagliata di una persona che di fretta a pubblicato l’ultimo post su Intagram. Invece è un reading teatrale tenuto da ragazzi dagli 11 anni in su che si terrà alle 18.30 al parco della Lunetta Gamberini venerdì 7 agosto. “Recital di brani, canzoni, rap, mail e messaggi da social e chat miscelati in un vorticoso e frizzante happening teatrale da lasciare senza fiato” così viene descritto dagli organizzatori.

A Crevalcore alle Sementerie Artistiche, invece, sabato alle 21.30 si potrà assistere a “Manzoni senza filtro” un funambolesco viaggio tra le pagine dei Promessi Sposi di e con Manuela de Meo.

“La storia e l’evoluzione del cabaret, dalle origini in terra francese nella seconda metà del’800 all’esperienza italiana passando per gli Stati Uniti degli anni ’50, ci ha ispirato per uno spettacolo insolito e divertente”. Questo l’invito lanciato dagli organizzatori di “Cabaret…che passione!” alla Cava delle Arti in via Cavazzoni 2/g per domenica alle 21.

Cinema

Due parole: Drive In. Dove? Al’ex zuccherificio a Molinella. Come? Con un punto ristoro Sugar Baby con Hamburger, Hot Dog, patatine e uno schermo gigante. L’appuntamento per venerdì è alle 21.15 con il film 1917. Sabato, invece, è il turno di TROLLS World Tour.

Continua la rassegna di “Sotto le stelle del cinema” in piazza Maggiore e alla BarcArena che venerdì sera inaugura il weekend con “un Americano a Roma” con Alberto Sordi. Sabato, invece, sempre un film degli anni ’50: “La grande guerra” di Mario Monicelli. Domenica è il turno di “Una vita difficile”, pellicola di D. Risi del 1961.

LEGGI ANCHE I cento anni di Alberto Sordi racchiusi in sette film senza tempo

All’Arena Puccini al Parco DLF si prospetta un intenso fine settimana di proiezioni con pellicole che non lasciano il cuore indifferente. Venerdì primo appuntamento alle 21.45 con “Ritratto della giovane in fiamme” di Céline Sciamma, Francia/2019. Sabato l’inimitabile “Piccole donne” e domenica un film tutto italiano del 2019 “Il grande passo” di Antonio Padovan con Giuseppe Battiston, Stefano Fresi, Camilla Filippi alla presenza del regista.