Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 dic 2022

Fiorita a Bologna, le foto della cerimonia nel giorno dell'Immacolata

Come ogni anno un vigile del fuoco, in cima all'autoscala, ha deposto fiori ai piedi della Madonna in piazza Malpighi. Erano presenti in tanti, nel giorno dell'Immacolata alla 'Fiorita', tra forze dell'ordine, autorità civili (tra le quali anche il sindaco Lepore) e singole persone. Non mancava il Cardinale e presidente Cei, Matteo Zuppi. "La Madonna ci dia una tregua come primo seme per la pace", ha detto l'Arcivescovo di Bologna 

8 dic 2022
La Fiorita a Bologna (foto Schicchi)
La Fiorita a Bologna (foto Schicchi)
La Fiorita a Bologna (foto Schicchi)
Il sindaco di Bologna, Matteo Lepore e l'arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi (foto Schicchi)
Il sindaco di Bologna, Matteo Lepore e l'arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi (foto Schicchi)
Il sindaco di Bologna, Matteo Lepore e l'arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi (foto Schicchi)
Tantissime persone hanno partecipato in piazza Malpighi, per l'occasione chiusa al traffico (foto Schicchi)
Tantissime persone hanno partecipato in piazza Malpighi, per l'occasione chiusa al traffico (foto Schicchi)
Tantissime persone hanno partecipato in piazza Malpighi, per l'occasione chiusa al traffico (foto Schicchi)
Il tradizionale omaggio floreale alla statua della Vergine (foto Schicchi)
Il tradizionale omaggio floreale alla statua della Vergine (foto Schicchi)
Il tradizionale omaggio floreale alla statua della Vergine (foto Schicchi)
La Festa dell'Immacolata a Bologna (foto Schicchi)
La Festa dell'Immacolata a Bologna (foto Schicchi)
La Festa dell'Immacolata a Bologna (foto Schicchi)
Torna la cerimonia della Fiorita (foto Schicchi)
Torna la cerimonia della Fiorita (foto Schicchi)
Torna la cerimonia della Fiorita (foto Schicchi)
L'arcivescovo offre l'omaggio floreale (foto Schicchi)
L'arcivescovo offre l'omaggio floreale (foto Schicchi)
L'arcivescovo offre l'omaggio floreale (foto Schicchi)
I Vigili del fuoco depongono fra le braccia della Madonna un mazzo di fiori, a nome di tutta la comunità (foto Schicchi)
I Vigili del fuoco depongono fra le braccia della Madonna un mazzo di fiori, a nome di tutta la comunità (foto Schicchi)
I Vigili del fuoco depongono fra le braccia della Madonna un mazzo di fiori, a nome di tutta la comunità (foto Schicchi)
L'omaggio dei bolognesi alla Vergine Maria (foto Schicchi)
L'omaggio dei bolognesi alla Vergine Maria (foto Schicchi)
L'omaggio dei bolognesi alla Vergine Maria (foto Schicchi)
Istituzioni, associazioni, parrocchie e tanti semplici fedeli hanno voluto testimoniare il loro affetto per la Madre di Gesù (foto Schicchi)
Istituzioni, associazioni, parrocchie e tanti semplici fedeli hanno voluto testimoniare il loro affetto per la Madre di Gesù (foto Schicchi)
Istituzioni, associazioni, parrocchie e tanti semplici fedeli hanno voluto testimoniare il loro affetto per la Madre di Gesù (foto Schicchi)
Ritorna la Fiorita in piazza Malpighi (foto Schicchi)
Ritorna la Fiorita in piazza Malpighi (foto Schicchi)
Ritorna la Fiorita in piazza Malpighi (foto Schicchi)
L'omaggio di tanti fedeli (foto Schicchi)
L'omaggio di tanti fedeli (foto Schicchi)
L'omaggio di tanti fedeli (foto Schicchi)
La solennità dell'Immacolata concezione ricorda come la Vergine Maria fu preservata fin dal suo concepimento dalla macchia del peccato originale (foto Schicchi)
La solennità dell'Immacolata concezione ricorda come la Vergine Maria fu preservata fin dal suo concepimento dalla macchia del peccato originale (foto Schicchi)
La solennità dell'Immacolata concezione ricorda come la Vergine Maria fu preservata fin dal suo concepimento dalla macchia del peccato originale (foto Schicchi)
L'arcivescovo Matteo Zuppi (foto Schicchi)
L'arcivescovo Matteo Zuppi (foto Schicchi)
L'arcivescovo Matteo Zuppi (foto Schicchi)
Il saluto tra il sindaco Lepore e il vescovo Zuppi (foto Schicchi)
Il saluto tra il sindaco Lepore e il vescovo Zuppi (foto Schicchi)
Il saluto tra il sindaco Lepore e il vescovo Zuppi (foto Schicchi)