Bologna, 4 luglio 2017 - “Rosso Panigale, notte in Borgo” è la festa di strada che si svolgerà sabato a Borgo Panigale: all’evento parteciperà anche la stessa Ducati, con un’apertura straordinaria e gratuita del museo annesso allo stabilimento.

Con via Lepido chiusa dall’incrocio con via Cavalieri Ducati a quello con via Panigale, il programma della festa prevede negozi aperti fino a mezzanotte, stand e gastronomia, spettacoli e musica live. In più, ci sarà un’apertura straordinaria e gratuita del museo Ducati, che sarà visitabile dalle 19,30 alle 23. Per finire, fuochi d’artificio.

La disponibilità del museo Ducati “per noi ovviamente è molto importante perché è un pezzo di storia della città che si inserisce nell’iniziativa”, sottolinea il presidente del quartiere Borgo Panigale-Reno, Vincenzo Naldi. Dell’esordio di questa nuova festa “siamo molto contenti e allo stesso tempo saremo anche molto attenti, perche gestire un evento così complesso non è semplicissimo ma confidiamo nella sua riuscita”.

L’organizzazione di un’iniziativa del genere “è un traguardo che gli operatori economici di Borgo Panigale si erano prefissi da tanto tempo”, sottolinea Antonio Cocchini di Ascom: si creano le condizioni per “un’occasione di aggregazione e socialita’”, ma si lancia anche “un segnale di attenzione molto forte nei confronti del commercio di vicinato”.

Per l’associazione Corri con noi “è una sfida visto che la Notte Viola già ci impegna notevolmente”, afferma il presidente Dario Cardace, ma è “doveroso” rispondere all’appello per l’organizzazione di un’altra festa “rivolta a tutti”, cioe’ “anche chi non arriva alla fine del mese”.