Bologna, 5 settembre 2018 – Ne vedremo davvero di tutti i colori. E per una volta non è un modo di dire. Domenica 9 settembre, infatti, sbarcherà all’Arena Parco Nord di Bologna Holi, il festival dei colori che da qualche tempo spopola in tutta Italia.

Dopo aver fatto divertire migliaia di persone sul litorale veneto, l’evento porterà anche sotto le Due Torri una pioggia di polverine colorate e musica. Si comincerà alle 19 e si andrà avanti fino alla mezzanotte. Alla colonna sonora penseranno i dj Blayne ed Edoardo Hydro Pontecorvi, e Mc di Mattia de Luca. L’ingresso è gratuito.

Gli ideatori, Fabio Lazzari e Marco Bari, si sono ispirati alla tradizionale festa indiana Holi. “Sarà un felice ritorno nella calorosa città emiliana”, dicono. E spiegano il senso dell’iniziativa: “Condivisione e amicizia, senza alcuna distinzione, ma solo voglia di stare assieme”. E solidarietà. Fin dall'esordio del festival, infatti, Lazzari e Bari raccolgono fondi per la Fondazione Fratelli Dimenticati, che attraverso un progetto a Nandanagar, un villaggio nel Nord-Est dell’India, finanzia un istituto che accoglie bambini audiolesi.