Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Cucina vegetariana, a Bologna il primo corso professionale / VIDEO

Ideato dalla cuoca Pina Siotto, tra le varie materie c'è anche l'impiattamento. E la cura la famosa blogger Roberta Restelli

di BENEDETTA CUCCI
Ultimo aggiornamento il 18 gennaio 2018 alle 11:53
La cucina veg può essere anche bella e gustosa

Bologna, 18 gennaio 2018 - C'è una scuola a Bologna, dove stanno scrivendo il nuovo corso della cucina veg e vegetariana, proprio come il titolo del corso professionale "Veg Vegetarian Chef" (il primo in Italia), ideato dalla cuoca "vegetaliana" Pina Siotto per 'A Scuola di Gusto'.

Tra le materie trattate, come biologico e biodinamico, fondamenti di nutrizione a base vegetale, la spesa, piatti tradizionali rivisitati e le basi della cucina naturale, spunta una lezione davvero innovativa per questa alimentazione che è sempre stata vista come 'un po' triste': con la lezione di Roberta Restelli, maestra di impiattamento che ha creato il seguitissimo blog "impiattozero.it". Ecco che l'occhio ha avuto la sua parte. Anche un piatto sano ma bello è possibile e qui racconta come, tranquillizzando chi crede che solo la cucina tradizionale possa essere divertente e artistica.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.