Notte di San Lorenzo: dove andare a Bologna
Notte di San Lorenzo: dove andare a Bologna

Bologna, 9 agosto 2021 - Sono tanti i luoghi dove, anche nella luminosa Bologna, si può godere dello spettacolo della Notte di San Lorenzo. Ecco alcuni suggerimenti per raggiungerne alcuni, tenendo presente che il più importante alleato è il buio.

Stelle cadenti: perché si esprime un desiderio - Stelle cadenti 2021 a Rimini: dove vederle

Colle di San Luca

Sovrasta e protegge la città: sulla collina sorge il santuario dedicato alla Madonna di San Luca e di lì - tutti i bolognesi di nascita o di adozione lo sanno - si gode una ampia vista panoramica. Unica controindicazione: le luci della città sono molto forti e potrebbero oscurare lo show celeste

Parco Cavaioni

E' uno dei parchi più estesi della collina bolognese. Comprende vaste zone a bosco, prati e terreni coltivati. Si sale da via di Casaglia o da San Mamolo: offre ampio spazio per tutti e anche una buona distanza dalla luminosa pianura.

Villa Ghigi

E' un parco con una superficie di quasi 28 ettari e si estende sui primi rilievi collinari, poche centinaia di metri fuori Porta San Mamolo, situato a ridosso dell'abitato urbano. Più facile da raggiungere per chi non ha mezzi privati a disposizione, richiede in cambio un po' di lena per inerpicarsi in zone più alte

Villa Spada

Una distesa di verde che si propaga per circa 6 ettari: si accede dall'angolo tra via Saragozza e via di Casaglia: tra alberi e la villa storica, c'è anche un pratone che invoglia a stendere un panno per osservare le stelle

Colle di Barbiano

E' una vasta area panoramica vicina al centro di Bologna, nei pressi del bivio di San Vittore che conduce al Monte San Vittore. Punto del Sentiero Cai 902.  

Parco dei Gessi e Calanchi dell'Abadessa

E' un parco che si sviluppa sulle prime pendici della collina bolognese, tra i comuni di Bologna, San Lazzaro di Savena, Ozzano dell'Emilia e Pianoro, ad altitudini comprese fra 70 e 400 metri.. Ogni angolo è adatto per fermarsi ad osservare il cielo, in una notte d'estate.

Lido di Casalecchio

Fronte al Parco della Chiusa c'è il Lido raggiungibile dal centro città con una passeggiata ciclabile panoramica sulla Chiusa e sul fiume. Forse un po' troppo illuminato, ma il dolce rumore dell'acqua rinfresca queste notti roventi.