Bologna, 10 settembre 2018 - Libri e autori, parole scritte e parole raccontate dal vivo, scrittori che si presentano ai lettori, lettori che dialogano con i loro autori preferiti, oltre i confini della pagina già pubblicata, alla ricerca di un romanzo o di una poesia, o solo di un sogno. 

Tutto questo, e altro ancora, è il “San Lazzaro Book Festival”, organizzato dalla Giraldi Editore, alla sua seconda edizione, dopo il successo dell'esordio dell'anno scorso. Il 14, 15 e il 16 settembre, dalle 10 alle 20, piazza Bracci sarà teatro di eventi e presentazioni, il tutto con il patrocinio del Comune di San Lazzaro di Savena. Tanti i nomi presenti, tutti con una storia da raccontare per un appuntamento che si fa tradizione con l'obiettivo di “sorridere, trasmettere e ricevere emozioni”, come spiegano alla Giraldi.

Dagli autori più noti fino agli esordienti – aggiungono gli organizzatori - tutti alla Giraldi hanno contribuito a farci diventare la casa editrice indipendente che siamo, perché ciò che conta per noi è dare valore alle singole persone e alle loro storie”.

Con l'occasione la Giraldi ricorda che è sempre aperto il bando gratuito per racconti inediti in lingua italiana mai apparsi o pubblicati nel web e che non superino le 3.000 parole. I migliori verranno accuratamente selezionati ed editati secondo le linee editoriali redazionali e vedranno una pubblicazione in un’antologia curata interamente dalla casa editrice.