ALDO TRAVERSI
Cosa Fare

Jerome Kyles, dal Berklee College Of Music al Salotto del Jazz

Alla Montagnola Republic in scena sabato i Savana Funk per uno speciale concerto di solidarietà per i musicisti colpiti dai danni dell’alluvione

Jerome Kyles

Jerome Kyles

Bologna, 29 giugno 2023 – Con un sorvolo che promette incanti dal Berklee College Of Music con tanto di mascotte che ha l’effige del Mingus Jazz Cat, Jerome Kyles, ministro glamour dei suoni alla Morning Star Baptist Church di Boston, domani (venerdì ore 21.15) plana al Salotto del Jazz di via Mascarella per dar voce in senso non solo figurato a un concerto che intesse pagina scritta e improvvisazione con l’interplay di Nico Menci al piano, Stefano Senni al contrabbasso e Andrea Grillini alla batteria.

Cantante, pianista e organista plurisensoriale, docente di spicco della scuola musicale bostoniana, celebre per l’elevatezza dei corsi sugli stili più moderni dal rock e l'hip hop al soul, bluegrass e flamenco, Kyles vanta un background che intercetta l'opera classica, il jazz e perfino il teatro musicale.

Approfondisci:

Nozze d’argento per il Salotto del Jazz

Nozze d’argento per il Salotto del Jazz

"Essendo oltre che cantante anche uno strumentista- spiega l’artista del Massachusetts- sono inevitabilmente intrigato dall’accompagnamento vocale. Coté rilevantissimo di un concerto. Ed è quello che cerco di far capire ai miei studenti, offrendo loro un approccio equilibrato, in modo che scoprano tutte le chance che elargisce il pentagramma”.

La passione per il mondo delle note è deflagrata all’improvviso. "Ricordo di essere andato in tournée alle Bahamas che avevo meno di 10 anni con un gruppo gospel, godendo degli incanti di essere ‘on the road’, non sapendo cos’altro avrei voluto fare. La spinta più forte, poco meno che tumultuosa, però hanno finito per darmela tutti quelli che mi dicevano che non ero bravo. Magari avranno avuto ragione, ma ce l’ho messa tutta per dimostrare quanto si sbagliassero. Se non ci provi con tutte le forze, non saprai mai cosa puoi ottenere”.

Sonorità benefiche che attingono alla galassia black per la rassegna Montagnola Republic che sabato, 1 luglio dalle 21 al parco di Piazza 8 agosto, saranno affidate all’estro creativo dei Savana Funk del chitarrista Aldo Betto, il virtuoso della chitarra che ha aperto il Salotto del jazz 2023.

Le luci si spanderanno su uno speciale concerto-jam ispirato alla solidarietà per la Romagna con riferimento particolare alle realtà musicali che hanno subito danni per l'alluvione. Previsti ospiti di conio sottile per un groove aperto a musicisti che orbitano nell’area sonora dei Savana. Un party musicale a ingresso gratuito con raccolta fondi benefit al punto bar.