Era nato a Bologna il 21 dicembre del 1940, è morto ieri a Roma (dove si era trasferito e viveva da anni). Gianni Dei (all’anagrafe Gianni Carpanelli) è stato un volto discretamente popolare nel cinema di genere ma anche nel mondo della musica leggera: incise infatti alcuni dischi, partecipò negli anni Sessanta a qualche trasmissione televisiva.

Ma è soprattutto nel cinema che Gianni Dei – in alcuni film apparì come John Day – si fece notare, soprattutto nel campo dei B-movies attraversando vari generi: western spaghetti, poliziotteschi ma soprattutto la commedia erotica. Il suo film più importante rimane Pronto... c’è una certa Giuliana per te di Massimo Franciosa (1967) dove fu protagonista accanto a Mita Medici: una ’commedia sentimentale’ per young adult che anticipò in qualche modo i tempi. La notizia della sua scomparsa l’ha data su Instagram Mara Venier: "Gianni mio come farò senza di te... sei stato tutto per me, amico, fratello, complice...Riposa in pace amore mio", postando una foto che la ritrae con lui a Venezia (a fianco).