Bologna, 5 amggio 2018 - Sono stati impegnati fino alle 7 di questa mattina i vigili del fuoco che sono intervenuti sull’A14 Bologna-Taranto, all’altezza del chilometro 31 prima dell’uscita di Castel San Pietro Terme. Poco dopo la mezzanotte si sono scontrati due autoarticolati, uno dei quali trasportava liquidi infiammabili, in tutto 30mila litri tra benzina e gasolio. Nel sinistro uno dei due conducenti è rimasto ferito in modo lieve.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Stradale intervenuta sul posto insieme ai sanitari del 118 e al personale di Autostrade per l’Italia. La cisterna è stata messa in sicurezza dalle squadre specializzate dei vigili del fuoco del Nucleo Nbcr che hanno bonificato l’area e travasato i liquidi infiammabili. Sul posto, nel complesso, oltre una ventina di operatori. Durante le attività di messa in sicurezza e ripristino del tratto è stata parzialmente chiusa l’uscita di Castelnuovo San Pietro Terme.