Bologna, il ragazzino ha subìto una coltellata a una coscia (foto d'archivio)
Bologna, il ragazzino ha subìto una coltellata a una coscia (foto d'archivio)

Bologna, 10 dicembre 2019 – Durante la lite tra ragazzini spunta un coltello da cucina. E viene usato. L'episodio è successo ieri mattina davanti a una scuola media della periferia di Bologna, dove, stando a quanto si apprende, due dodicenni e un tredicenne avrebbero dato vita alla zuffa.

Leggi anche La madre del bambino accoltellato: "Le minacce continuano"

I tre si sono trovati in un parco poco distante dall'edificio scolastico prima dell'inizio delle lezioni. Lì è scoppiato un acceso diverbio, al culmine del quale uno di loro ha tirato fuori la lama e ferito il tredicenne a una coscia.

Il dirigente scolastico ha chiamato la polizia. La vittima, medicata dai sanitari del 118, non è grave. Ancora da chiarire la dinamica esatta dell'accaduto. Nel pomeriggio la mamma del ragazzino ferito è andata in Questura per sporgere denuncia contro i genitori dell'aggressore.