Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Addio a Adriano Diolaiti, una vita dedicata alla politica e al bene del suo territorio

Baricella piange una delle sue personalità più note e impegnate per la cosa pubblica. Sabato, dopo una lunga malattia, è mancato Adriano Diolaiti. Classe 1949, Diolaiti è stato consigliere comunale socialdemocratico per tre mandati, dal 1980 al 1995. Lascia la moglie Claudia e i figli Nicola e Alberto. Il suo impegno pubblico si è sviluppato anche fuori dalle aule della politica partitica. Era presidente dell’Associazione pro ambiente Terre di Pianura, carica nella quale era succeduto a Nicola Armaroli: "Adriano è stato una persona che si è spesa per il suo territorio, per avere un paese più sano – lo ricorda Armaroli -. Estremamente preparato, corretto, moderato, sempre pronto a cercare le cose che univano. Per me è sempre stato un modello di gestione dei rapporti con le persone". Insieme si sono opposti all’ampliamento del deposito di gas nel sottosuolo di Minerbio: "Fu lui ad accorgersi che era possibile fare delle osservazioni, mi portò il ritaglio del ‘Carlino’. Il suo contributo fu fondamentale, dobbiamo essergli tutti grati". Nel ricordo di amici e conoscenti si rincorrono alcuni punti fermi a tratteggiarne la figura: l’onestà, la disponibilità, la lontananza da ogni tipo di rissa verbale. Negli anni Diolaiti ha contribuito alla nascita del comitato contro la creazione di una nuova discarica a Baricella. E fu tra i primi a entrare nella Protezione civile di Baricella, sottolinea il sindaco Omar Mattioli: "Era una persona impegnata, di grande lucidità anche nelle critiche politiche: Diolaiti era all’opposizione, ma faceva notare in maniera puntuale cosa non funzionava e suggeriva le soluzioni. Abbiamo perso una grande persona, attiva fino all’anno scorso per la comunità. La politica di Baricella piange una brava persona e un bravo consigliere". L’ultimo saluto sarà domani, alle 15, nella chiesa di Baricella. r.r. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?