Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Adolescenti dietro la telecamera Decolla la ’scuola di cinema’

Con la presentazione dei primi elaborati, ha preso il via ieri pomeriggio nella sala polivalente di Castello di Serravalle Valsamoggia "You Factory", la scuola di cinema per adolescenti. Finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e giunto al quarto anno di vita, il progetto è una scuola di cinema rivolta ai ragazzi dai 12 ai 16 anni, delle scuole medie e primi anni delle superiori. Il progetto è coordinato da Gabriele Veggetti (nella foto), residente in Valsamoggia, giornalista cinematografico, esperto di didattica del cinema e da anni collaboratore della Cineteca di Bologna, insieme a Stefano Migliore, film-maker della Caucaso-Factory, casa bolognese che dal 2002 promuove la creatività video dei giovani. Quest’anno il progetto si protrarrà fino a tutto il mese di giugno.

Per partecipare i ragazzi e le ragazze dovranno inviare un proprio breve filmato, a tema libero, realizzato con una telecamera o con uno smartphone di non oltre 5 minuti, a questo indirizzo e-mail: youfactory2018@gmail.com. I lavori creati dai ragazzi della Factory saranno proiettati su una tv locale, su un canale di Vimeo e apriranno al cinema estivo di Bazzano le serate dedicate alle proiezioni per i ragazzi. Con una strumentazione audio e video altamente professionale, potranno apprendere le tecniche audiovisive per essere i fonici, gli operatori e i montatori dei lavori che potranno realizzare sotto la guida degli esperti professionalmente qualificati. Le lezioni si terranno nella sala polivalente di Castelletto.

n. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?