San Giorgio di Piano, aggredita al distributore: indagano i carabinieri (fotoSchicchi)
San Giorgio di Piano, aggredita al distributore: indagano i carabinieri (fotoSchicchi)

Bologna, 23 maggio 2019 - Ha accostato la sua macchina alla pompa del distributore di benzina della Enercoop a San Giorgio e si è accorta che nelle vicinanze c’era un’altra donna, che ha preteso di fare rifornimento prima di lei insultandola e minacciandola. Poi, prima di andarsene, in retromarcia ha anche speronato l’auto della donna di 34 anni, residente a Baricella.

La vittima è riuscita ad annotarsi il numero di targa della donna che l’ha minacciata e si è recata alla stazione dei carabinieri per denunciare l’accaduto. Gli uomini dell’Arma stanno cercando di rintracciare l’altra donna, accusata di minacce e lesioni. La 34enne ha subìto non pochi danni alla propria vettura ed era visibilmente spaventata. All’episodio hanno assistito anche alcuni testimoni che sono pronti a confermare la versione della donna.

La fuggitiva si è data alla fuga a bordo di una Lancia Y di colore beige. Per le indagini i carabinieri visioneranno anche le registrazioni video del distributore di benzina e delle telecamere del Targasystem installate dal Comune.