Al via la campagna di raccolta fondi

La Fondazione Istituto Ortopedico Rizzoli, in collaborazione con la Lega italiana lotta al linfedema, lancia una campagna di raccolta fondi per potenziare i servizi regionali contro questa malattia. Obiettivo: 120mila euro per l'acquisto di un dispositivo di imaging. Dona su ideaginger.it.

La Fondazione Istituto ortopedico Rizzoli, in collaborazione con la Lega italiana lotta al linfedema, e con l’Istituto stesso, ha dato il via a una campagna di raccolta fondi per potenziare i servizi che la Regione fornisce per combattere questa malattia e costruire al Rizzoli un centro regionale di diagnosi e cura del linfedema. Il linfedema primario è dovuto malformazioni congenite del sistema vascolare o linfatico. Obiettivo economico: per l’acquisto del dispositivo ad imaging di fluorescenza sono necessari 120mila euro.

La Fondazione ha lanciato una campagna di raccolta fondi tramite ideaginger https:www.ideaginger.itprogettivivere-il-linfedema.html