ZOE PEDERZINI
Cronaca

Ambulatorio Auser, aumentano le attività

Numeri record nel 2023: erogate 671 prestazioni, il doppio rispetto all’anno precedente. Montanari: "Un punto di riferimento" .

Ambulatorio Auser, aumentano le attività

Ambulatorio Auser, aumentano le attività

Un vero e proprio punto di riferimento per la salute dei cittadini del circondario.

È così che viene definito a oggi l’ambulatorio Auser alla Casa della Salute di Medicina che, in un anno, ha raddoppiato le prestazioni erogate a favore dei cittadini grazie all’impegno delle volontarie e dei volontari all’interno della Casa della Salute di Medicina di via Saffi 1.

Il progetto, fino ad ora considerato dalla popolazione estremamente proficuo ed efficiente, è stato avviato ad ottobre 2021 per dare un servizio alla comunità ad accesso diretto, senza prenotazione e gratuito.

Una struttura che eroga diverse prestazioni: tra queste la misurazione della pressione arteriosa, terapie iniettive, test glicemico ed altre medicazioni semplici.

Dopo il riscontro positivo da parte dei cittadini che beneficiano delle cure infermieristiche, già nel 2023 amministrazione, Auser ed Ausl avevano deciso di ampliare la proposta passando da un giorno a due giorni a settimana.

Attualmente l’ambulatorio è attivo tutti i lunedì e i giovedì dalle 9 alle 11 al piano terra della Casa della Salute: solo nel 2023 sono state erogate un totale di 671 prestazioni, il doppio rispetto al 2022.

Le principali cure sono state: 507 iniezioni, 80 rilevazioni della pressione e 30 misurazioni glicemiche.

L’ambulatorio Auser è diventato in breve tempo un punto di riferimento per i cittadini e affianca il lavoro svolto dai medici di famiglia e dalle infermiere della Casa della Salute. Tutto questo è possibile grazie alla disponibilità di un gruppo d’infermiere volontarie che, dopo il pensionamento, hanno deciso di dedicare tempo al servizio della comunità.

Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare allo 051 6978 916 nelle giornate di accesso.

Per fare parte del gruppo di volontariato si può invece contattare il numero 339 170 7994.

"L’ambulatorio è una risorsa importante e permette d’ampliare i servizi alla nostra comunità. Dall’avvio ad oggi, le prestazioni erogate sono raddoppiate, così come le giornate di apertura. Ringrazio Auser e le volontarie per il loro fondamentale contributo" ci tiene a sottolineare il primo cittadino Matteo Montanari che, recentemente, ha fatto visita agli spazi dell’ambulatorio.

"Un risultato importante raggiunto grazie alla vocazione di tante volontarie e alla disponibilità dell’Ausl. Medicina è una comunità fortunata, qui la solidarietà è di casa" ha, poi, aggiunto, con soddisfazione, l’assessore comunale al Volontariato, Lorenzo Monti. Insomma, un gioco di squadra che sta dando grandissimi risultati.