Le due auto coinvolte nel terribile incidente
Le due auto coinvolte nel terribile incidente

Granarolo(Bologna), 14 luglio 2020 - Era rimasto ricoveravo in Rianimazione al Maggiore da quella terribile notte della settimana scorsa. Angelo Giorgietti, 58 anni di Granarolo, non ce l'ha fatta: troppo gravi le ferite riportate nell'incidente avvenuto nel territorio di Castel de' Britti.

Due auto si sono scontrate quasi alle 2 di notte. Giorgetti era solo sua Lancia Y, sull'altra, una Opel Corsa, c'erano tre giovani fratelli di 20 (quello che era alla guida), 22 e 25 anni che sono rimasti feriti, ma solo in modo lieve. Le condizioni di Giorgetti sono apparese gravissime da subito. Soccorso in codice rosso, è stato portato in tutta fretta al Maggiore di Bologna, dove i medici l'hanno ricoverato in Rianimazione,

Purtroppo dalla notte tra l'8 e il 9 luglio scorso non ci sono stati miglioramenti. Domenica è avvenuto il decesso.