Anziana sola con i carabinieri in una foto d'archivio (Ansa)
Anziana sola con i carabinieri in una foto d'archivio (Ansa)

Bologna, 26 dicembre 2020 - Ieri era stato il signor Fiorenzo, 94enne di Alto Reno, a chiamare i carabinieri di Bologna dicendo di sentirsi solo e chiedendo ai militari di condividere con lui un brindisi natalizio. Oggi un'altra persona anziana, una pensionata 84enne di Castenaso, sempre nel Bolognese, ha chiamato il 112 chiedendo aiuto, perché non voleva trascorrere le festività da sola.

Giunti a casa della donna i militari l'hanno trovata in attesa davanti al portone con le valige in mano: a loro ha detto di non voler trascorrere un Natale solitario e di volere essere essere accompagnata da loro a casa del figlio, residente in un altro comune della provincia. Contattato il figlio, gli agenti dell'Arma hanno fatto compagnia all'84enne fino a che l'uomo è venuto a prendere la madre per trascorrere insieme le festività natalizie.