Attacca il rivale con un taglierino

Un ospite italiano di 50 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver ferito con un taglierino un altro ospite tunisino durante una lite. La vittima è stata portata in ospedale con codice di media gravità. Il cinquantenne dovrà rispondere di lesioni.

Accoltellamento nel dormitorio di via Pallavicini. Un ospite, cinquantenne italiano, è stato denunciato dai carabinieri per avere aggredito con un taglierino un altro ospite, tunisino, al culmine di una banale lite. La vittima è stata portata al pronto soccorso del Maggiore in codice di media gravità: è risultato guaribile in dieci giorni. Sul posto intervenuti i carabinieri del Radiomobile e della Bologna centro; il cinquantenne dovrà rispondere di lesioni.