La scritta anarchica a Monte Donato
La scritta anarchica a Monte Donato

Bologna, 16 dicembre 2018 – Non è la prima volta, ma il ritorno all'azione degli anarchici è certamente un fatto molto preoccupante. Stanotte a farne le spese sono stati i ripetitori di Monte Donato dove è stato appiccato un incendio con tre punti di innesco. Uno sul tetto della struttura principale che contiene il 'cervellone' delle antenne, il secondo sul retro di una cabina e il terzo, che non ha dato origine alle fiamme, nella centralina elettrica, dove è stato trovato uno sttraccio rosso imbevuto di meteriale infiammabile.

image

L'impianto diffonde il segnale delle tv locali e nazionali. Su una delle cabine, sono state trovate scritte (FOTO) di matrice anarchica: “Spegnere le antenne, risvegliare le coscienze, solidali con gli anarchici detenuti e sorvegliati”, si legge. Poco lontano, è stata trovata una tanica di benzina (VIDEO)

I carabinieri stanno indagando alla ricerca di indizi che facciano risalire agli autori e si scandaglia la rete alla ricerca della solita rivendicazione. In alcune zone della città risulta compromessa la ricezione di alcuni canali televisivi, i tecnici sono al lavoro per ripristinare il servizio.