Book Station alla piscina Cavina
Book Station alla piscina Cavina

Bologna, 9 agosto 2019 - Nasce 'Book station: sfogliando libri in piscina’. Grazie al patto di collaborazione tra il Comune e l'associazione Equi-libristi alle Terme Felsinee di via Vagno e nelle piscine Stadio, Vandelli e Cavina della società So.Ge.Se. verranno allestite delle Book Station ovvero postazioni di libri da prendere e leggere.

Il progetto si inserisce nelle azioni del Patto di Bologna per la Lettura cui hanno aderito anche le piscine  So.ge.se, le Terme Felsinee e l'associazione Equi-libristi che da anni si occupa su base volontaria di recuperare, e rimettere gratuitamente in circolo, libri destinati al macero, dimenticati dentro cantine o troppo ingombranti per essere oggetto di trasloco, regalando così la possibilità a questi volumi di continuare a raccontare le loro storie.

Le Book Station sono collocate nelle zone di libero accesso delle piscine e non è necessario pagare il biglietto per prendere un libro e leggerlo, senza alcun obbligo di restituzione.



La sperimentazione mira a promuovere il libro e la lettura come bene comune, incoraggiando l'accesso alla cultura anche in luoghi insoliti, si concluderà in autunno, per lasciare spazio a nuove iniziative.