Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

"Bisogna affrontare il problema ungulati"

"Una piaga per l’agricoltura, un pericolo per la sicurezza dei cittadini". Con una richiesta condivisa i cinque sindaci dell’Unione Reno Lavino Samoggia hanno scritto agli assessori regionali Mammi (Caccia e agricoltura) e Priolo (Ambiente) per sottoporre con più forza l’esigenza di affrontare in modo efficace questo problema: "I cinghiali si spingono sempre più nei centri abitati cercando cibo attraversando strade veloci e arterie principali, divenendo quindi un pericolo per i cittadini", osservano i sindaci di Monte San Pietro, Valsamoggia, Sasso, Zola e Casalecchio, che descrivono il fenomeno di branchi di venti e più esemplari che con il numero si difendono dai predatori naturali come il lupo. "Col piano faunistico qualcosa potrà migliorare, ma temiamo servano anni per far rientrare una situazione che ha generato una presenza di cinghiali davvero importanti".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?