Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Bologna com’era: il mito della Birreria Lamma

Ricordare la Birreria-trattoria Lamma di via de’ Giudei 4, significa fare un’incursione nella mitologia bolognese. La Birreria Lamma evoca il ricordo nitido di un’altra Bologna, di una Bologna che non c’è più e che non tornerà mai più. Perché la storia conserva le pagine già scritte ma non ama le pagine bianche e ne scrive sempre di nuove. Lamma non era un’osteria perché lì scorrevano ettolitri di birra e solo qualche litro di vino: nelle osterie – secondo una vulgata diffusa e vera solo per alcuni ben individuati casi – si potevano incontrare artisti e intellettuali, mentre da Lamma si incontravano le migliaia di studenti universitari e non, che dovevano mettere assieme pranzo e cena con pochi soldi. Il menù di Lamma non era un testo elegante e di molte pagine: una sola pagina, in cui erano descritti alcuni piatti tradizionali a prezzi contenuti. (Segue)

Marco Poli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?