Più che triplicati nel nostro territorio i contagi Covid che passano da 46 a 149, di cui 81 sintomatici, mentre per 53 sono ancora in corso le indagini epidemiologiche. In Emilia-Romagna sono "470 in più" rispetto al giorno precedente – precisa la Regione nel bollettino – "su un totale di 15.398 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3%, un valore...

Più che triplicati nel nostro territorio i contagi Covid che passano da 46 a 149, di cui 81 sintomatici, mentre per 53 sono ancora in corso le indagini epidemiologiche. In Emilia-Romagna sono "470 in più" rispetto al giorno precedente – precisa la Regione nel bollettino – "su un totale di 15.398 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo".

Osserviamo l’età dei nuovi positivi: 32 fino a 14 anni, 21 tra i 16 e i 24 anni, 38 tra i 25 e i 44, 46 tra i 45 e i 64 anni, 6 tra i 65 e i 79 e 6 da 80 in su. Quarantacinque infettati sono inseriti in focolai, mentre 104 vengono classificati sporadici, 21 casi sono stati importati dall’estero e 2 casi da altre regioni. Nelle terapie intensive bolognesi 10 malati, uno in meno, mentre resta invariato a 45 il numero regionale e aumentano di 23 i ricoveri negli altri reparti Covid arrivando a 420.

L’Ausl precisa di aver somministrato 1.267.763 vaccini, portando la copertura nel territorio bolognese a 80,9% con almeno una dose e del 69,5% con il ciclo completo. Da venerdì a martedì 21 settembre sarà sospesa l’attività vaccinale all’hub Unipol Arena. Gli appuntamenti sono stati riprogrammati nelle sedi di Parco Rodari a Casalecchio e nel punto vaccinale ’Notti di Cabiria’ a Anzola. Dal 17 al 21, infatti, il palazzetto sarà sede della Final Eight di Supercoppa di basket, per questo l’Ausl riprogramma gli appuntamenti fissati in queste giornate.

Da oggi in partenza oltre 6mila sms per comunicare il cambiamento di sede e orario ai cittadini coinvolti: qualora i prenotati non ricevessero via sms il cambio di appuntamento entro 48 ore dalla data fissata, potranno contattare il numero dedicato 0514206220, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 13,30, per conoscere i dettagli della loro prenotazione. L’Ausl si scusa per il disagio.

d. b.