Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 mag 2022

Career Day Bologna, l'evento Unibo che connette laureati e aziende

Appuntamento al padiglione 33 di Bologna Fiere. L'occasione per gli studenti è quella di riflettere su propri sbocchi occupazionali

16 mag 2022
chiara dall' angelo
Cronaca
featured image
Al via da domani al padiglione 33 di Bologna Fiere
featured image
Al via da domani al padiglione 33 di Bologna Fiere

Bologna, 16 maggio 2022 - Al via la nona edizione del Career Day dell'Università di Bologna, l'iniziativa che mette in contatto laureandi e laureati dell'Ateneo bolognese con alcune importanti realtà aziendali. L'appuntamento è per domani al padiglione 33 di Bologna Fiere dalle 9.30 alle 17, finalmente di nuovo in presenza. Alle ore 15 è prevista la visita del Rettore Giovanni Molari tra gli stand e sarà presente anche Antonio Bruzzone, direttore generale di Bologna Fiere. Sarà una giornata all'insegna del dialogo, della conoscenza, della condivisione di esperienze. Le 139 aziende presenti forniranno a studenti e neolaureati le informazioni sugli sbocchi occupazionali, le opportunità e le modalità di inserimento, segnalate sia sul sito dell'evento che sulla App del Job Placement. Inoltre, le realtà aziendali potranno raccogliere i cv e conoscere potenziali candidati per le loro ricerche. Sono previsti, poi, 25 workshop aziendali con l'obiettivo di condividere utili informazioni sulla cultura aziendale, i profili ricercati e le modalità di candidatura. Tra le aziende che parteciperanno all'iniziativa, oltre la metà (60%) è di grandi dimensioni, con più di 250 dipendenti e il 58% ha sede in Emilia-Romagna (di cui il 36% nell'area metropolitana di Bologna), a dimostrazione del forte legame che intercorre tra l'Ateneo e le strutture produttive del territorio; le rimanenti provengono da altre regioni italiane. Per quanto riguarda invece i settori di attività economica, il 47% afferisce al settore manifatturiero (alimentare, meccanica, meccatronica, chimica, farmaceutica ed edilizia) e il 53% a quello dei servizi avanzati (ICT, consulenze ingegneristiche e manageriali, servizi professionali, bancari e assicurativi). Le aziende presenti all'evento, inoltre, occupano oltre 300 mila dipendenti e hanno registrato nel triennio 2019-2021 un trend occupazionale in espansione, con un incremento di oltre 45 mila unità. In 17 hanno anche ottenuto la certificazione internazionale "Top Employers 2022" che le attesta come realtà eccellenti in termini di condizioni di lavoro offerte e per l'impegno nella crescita professionale dei propri collaboratori. Ci saranno inoltre imprese che hanno ottenuto la medesima certificazione con proprie divisioni e ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?