La cocaina sequestrata
La cocaina sequestrata

Bologna, 22 aprile 2021 - Tradito dalla targa clonata il pusher che viaggiava in auto, nella zona del centro commerciale di via Larga, con 17 chili di cocaina. Cerca la fuga che però finisce ben presto con un incidente di cui è protagonista. Sono stati i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Bologna a trarre in arresto l'uomo di nazionalità albanese che aveva disposto 16 diversi panetti del maxi quantitativo di droga in diversi punti della sua vettura.

Ad attirare l’attenzione dei finanzieri è stato proprio il riscontro effettuato sulla targa, dal quale è emerso che sulla stessa gravava una segnalazione per clonazione. Al tentativo di avvicinare l'auto da parte degli inquirenti, è seguita la fuga del conducente: l’inseguimento è terminato quando l'auto condotta dall'albanese, dopo aver repentinamente cambiato corsia di marcia attraversando delle aiuole spartitraffico, si è immessa nell’area di parcheggio del centro cmmerciale e lì ha impattato contro due vetture, perdendo il controllo del mezzo e ribaltandosi.