Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 mag 2022

Compra on line un bancale di pellet, ma i soldi vanno in... fumo

28 mag 2022

Dopo un’indagine durata sette mesi, la squadra di polizia giudiziaria del commissariato di San Giovanni in Persiceto ha individuato e denunciato due truffatori. Si tratta di due uomini rispettivamente di 57 e 30 anni, residenti nella provincia di Napoli, che sono stati denunciati a piede libero alla Procura per il reato di concorso in truffa. Tutto nasce dalla denuncia sporta da una cittadina residente a San Giovanni in Persiceto.

La donna, nello scorso ottobre, aveva visionato un sito on - line di vendite, per comprare un bancale di pellet da riscaldamento per il costo di 250 euro, un prezzo apparentemente molto conveniente. La signora poi era stata contattata telefonicamente dal venditore, il 57enne, che le indicava come forma di pagamento, per acquistare la merce, la ricarica di una carta prepagata intestata al 30enne. La donna seguì le istruzioni restando in attesa della consegna del materiale da riscaldamento. Tuttavia il bancale ordinato non arrivava. La signora allora aveva contattato nuovamente il venditore che, rispondendo in maniera brusca, aveva chiuso la comunicazione non rispondendo più al telefono. Alla donna non era rimasto altro da fare che recarsi al commissariato a raccontare l’accaduto. Gli investigatori sono riusciti a individuare i malviventi, residenti nel Napoletano, il 57enne che aveva pubblicato l’inserzione e il 30enne titolare della carta prepagata, che sono stati denunciati, a piede libero.

p. l. t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?