Bologna, 5 aprile 2020 - Siete altruisti, egoisti o intelligenti? La risposta verrà dalla mascherina che usate. Tutte le indicazioni sono contenute nel tutorial del chirurgo Alessandro Gasbarrini: nato con una vocazione familiare, è diventato virale in poche ore e spopola sul web. Del resto, proteggersi dal Coronavirus è importante per tutti. "Ormai vivo isolato – spiega il direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico del Rizzoli – perché quando rientro dall’ospedale per precauzione non mi avvicino a nessuno e così ho creato una chat di WhatsApp per comunicare con i miei cari. Il tutorial l’ho fatto per i miei figli, tra l’altro due non abitano con me, che mi chiedevano spiegazioni sulle mascherine, poi qualcuno l’avrà diffuso e l’abbiamo ritrovato su Facebook. Mi hanno fatto i complimenti alcuni colleghi statunitensi per la semplicità del linguaggio, in un’occasione mi sono anche lasciato andare – ammette quasi dispiaciuto –, ma chi pensava che sarebbe diventato pubblico. Finora ha raggiunto quasi un milione di visualizzazioni e poco fa un paziente mi ha detto ’dottore purtroppo indosso una mascherina da egoista’".

Leggi anche: I dati di oggi in Emilia Romagna - I contagi nelle Marche - Vestiti, oggetti, stanze: la potenza del morbo - Iss: "Isolare gli animali dal padrone infetto"

Carrellata sul tutorial in cui lo specialista indossa i vari modelli dei dispositivi di prevenzione: "Questa è la mascherina chirurgica, quella della persona altruista, non serve per proteggere se stessi, ma gli altri", attacca Gasbarrini che lo scorso ottobre allo Ior ha guidato l’équipe protagonista del primo trapianto di vertebre umane al mondo. Passiamo al secondo caso. "Ecco le FFP2 e FFP3 con la valvola, sono quelle delle persone egoiste: loro non si prendono nulla, però dalla valvola escono i germi che infettano. Chi porta questa mascherina, dovrebbe mettere sopra anche una mascherina chirurgica". Ma il dottore, però, precisa che queste ultime sono appropriate per i reparti Covid. L’ultima parte del fimato è riservata ai modelli FFP2 e FFP3, ma senza la valvola. "Questa è la mascherina intelligente – assicura – perché proteggi sia te sia gli altri".