Coronavirus (Foto Schicchi)
Coronavirus (Foto Schicchi)

Bologna, 26 novembre 2020 – Cresce ancora il numero dei contagi da Coronavirus in provincia di Bologna. Secondo quanto emerso dal bollettino Covid   diffuso dalla Regione emilia Romagna oggi, 26 novembre, i nuovi casi a Bologna  nell’area metropolitana (escluso il circondario imolese) sono 515 (ieri 327, il giorno prima 273) di cui 269 sintomatici.

Il punto Covid, la situazione in Emilia Romagna - Bollettino Coronavirus Italia oggi: i contagi Covid del 26 novembre

Covid, le vittime

Diciotto i decessi per Covid in provincia di Bologna: si tratta di 7 uomini (rispettivamente di 61, 70, 81, 84, 87, 91 e 93 anni) e 11 donne (di 44, 73, 74, 75, 81, 86, 87, 88, 91, 95 e 100 anni).

Bologna resta la prima provincia dell’Emilia-Romagna per numero di contagi. Dall’inizio dell’emergenza a oggi i casi di positività al Covid-19 nell’area metropolitana toccano quota 22.506.

Le terapie intensive

Scende di una unità il numero dei ricoverati nelle terapie intensive (56).

La mappa del contagio Comune per Comune

 

Il circondario Imolese

A questi vanno aggiunti i 3.086 del circondario imolese, dove si registrano oggi su 1.100 tamponi refertati altri 116 contagi (ieri 107, il giorno prima 67), di cui 39 sintomatici. In seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati è stato eliminato un caso in quanto giudicato non Covid-19.

Sono 77 asintomatici e 39 sintomatici: 10 persone erano già isolate, 42 casi sono stati individuati attraverso il tracciamento, 1 per test di categoria. 38 casi sono riferibili a focolai noti. Sono 96 i guariti, ma purtroppo oggi si registrano anche 3 nuovi decessi, avvenuti nei giorni scorsi. Si tratta di 1 donna di Castel San Pietro Terme di 73 anni, di una donna residente a Fontanelice di 88 anni e di un uomo di 93 anni di Imola. Alle famiglie va il cordoglio dell'Azienda Usl di Imola. 

I ricoveri e terapie intensive

Per quanto riguarda i ricoveri, 7 pazienti positivi sono ricoverati all'OsCo di Castel S. Pietro Terme (piano 4), 73 nei reparti Covid del Santa Maria della Scaletta (III e IV piano), 4 al VI piano in area isolata, 8 in Ecu. In Terapia Intensiva, a Bologna, sono ancora 6 i pazienti del nostro territorio ricoverati.