Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 mar 2022

Rimbalzo Covid, più casi gravi tra i bambini a Bologna

Colpiti i bambini: quattro ricoverati al Maggiore, uno al Sant’Orsola. Lanari: "Al Pronto soccorso i test positivi raddoppiati in una settimana"

11 mar 2022
donatella barbetta
Cronaca
Nei Pronto soccorso pediatrici aumentano i tamponi positivi dei bimbi (archivio Ansa)
Nei Pronto soccorso pediatrici aumentano i tamponi positivi dei bimbi (archivio Ansa)
Nei Pronto soccorso pediatrici aumentano i tamponi positivi dei bimbi (archivio Ansa)
Nei Pronto soccorso pediatrici aumentano i tamponi positivi dei bimbi (archivio Ansa)

Bologna, 11 marzo 2022 - L’andamento del Covid mantiene le previsioni e così, da 554, i casi fanno un balzo in avanti e arrivano a 786 nuovi contagi. "Una situazione da monitorare, è naturale che quando si allentano le misure di precauzione e si riprende la vita normale qualche rimbalzo è atteso, è importante, però, che non si ripercuota nelle ospedalizzazioni, in diminuzione, e questo vuol dire che la popolazione vaccinata e quella guarita dal Covid formano una sorta di rete di protezione immunologica di massa", sottolinea Raffaele Donini, assessore regionale alle Politiche per la salute. "A marzo era atteso un aumento dei casi – conferma Lorenzo Roti, direttore sanitario dell’Ausl –, ma siamo fiduciosi che con la fine del mese ci si dimenticherà per un po’ del Covid per poi ritrovarlo probabilmente a settembre, ottobre, ma ci faremo trovare pronti. I ricoveri continuano a scendere e adesso sono a quota 190". Stabile il numero dei malati nelle terapie intensive: 25. Il Covid si sta facendo nuovamente sentire tra i più piccoli. Chiara Ghizzi, direttore della Pediatria e del Pronto soccorso pediatrico del Maggiore, precisa che "in questo momento sono ricoverati in reparto quattro bambini, la loro età va da pochi mesi a 8 anni: adesso stanno bene perché la loro insufficienza respiratoria è di tipo transitorio. Tuttavia, registriamo anche un aumento dei tamponi positivi al Pronto soccorso pediatrico. È importante vaccinare i bambini. Purtroppo, quando nei giorni scorsi sono andata a fare le profilassi, ho trovato che circa la metà dei piccoli attesi per la seconda dose non si è presentata". Anche Marcello Lanari, direttore della Pediatria d’urgenza e del Pronto soccorso pediatrico del Sant’Orsola, nota "un rialzo del Covid dovuto forse a una minore attenzione alle misure di contenimento dell’infezione e alla ben conosciuta contagiosità della variante Omicron. Da ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?