Bologna, 19 dicembre 2020 – In lieve calo, per il secondo giorno consecutivo, il numero dei contagi da Coronavirus in provincia di Bologna. Secondo quanto emerso dal bollettino diffuso dalla Regione oggi, 19 dicembre, i nuovi casi di Covid nell’area metropolitana (escluso il circondario imolese) sono 328 (ieri 355, il giorno prima 404), di cui 166 sintomatici. La provincia di Bologna è prima in regione per numero dei contagi e unica sopra ai trecento nuovi casi (328), seconda è Modena con 269.

Scende da 41 a 34 il numero delle vittime: un numero comunque altissimo, anche perché in regione ci sono state 73 morti. Si tratta di 15 donne (di 79, 87, 99, 98, 93, 97, 93, 84, 93, 94, 99, 91, 98, 84 e 95 anni) e 19 uomini (71, 57, 56, 71, 77, 65, 87, 90, 71, 84, 80, 84, 78, 91, 87, e 78 anni), di cui tre del territorio imolese (88, 91 e 90 anni).

Salgono a 56 (+1) i pazienti gravissimi che hanno bisogno delle cure delle terapie intensive a Bologna. Dall’inizio dell’emergenza a oggi i casi di positività al Covid-19 nell’area metropolitana toccano quota 30.353.

A questi vanno aggiunti i 4.863 casi del circondario imolese, dove si registrano oggi 34 contagi (ieri 78, il giorno prima 131), di cui 17 sintomatici. I pazienti diagnosticati a Imola ma trasferiti in terapia intensiva a Bologna scendono a 5 (-1).