Uno dei Boston Terrier rubati lunedì scorso
Uno dei Boston Terrier rubati lunedì scorso

Bologna, 15 dicembre 2019 - Ritrovati a Mestre, affidati ai tecnici dell’Azienda Usl e quindi restituiti ai legittimi proprietari i due Boston Terrier rubati lunedì scorso da un’auto ferma alla stazione di servizio Pioppa lungo l’autostrada del Sole. «Erano in buone condizioni, in uno scatolone. E pensiamo che il tam tam mediatico, con l’articolo sul Carlino e la pubblicazione del numero del chip, abbia avuto il suo effetto nella decisione dei ladri di lasciarli liberi», commenta l’allevatore Vincenzo Larocca.