Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Da E-Distribuzione 82 milioni di euro

Un ambizioso piano di investimenti in città per migliorare il servizio elettrico con una rete di distribuzione di energia elettrica più intelligente. Sono questi i temi dell’incontro al Centro Operativo di E-Distribuzione, recentemente rinnovato che presiede la rete elettrica della Regione, tra l’Amministratore delegato di E-Distribuzione Vincenzo Ranieri e il sindaco Lepore. Nel triennio 2022-2024 E-Distribuzione, società del Gruppo Enel, investirà circa 82 milioni di euro dedicati allo sviluppo e al rinnovo del sistema elettrico, nel processo di transizione energetica e nel raggiungimento della neutralità carbonica, che la città vuole raggiungere entro il 2030. La qualità del servizio elettrico in città è attestata tra le migliori d’Italia, ed è dotata di Open Meter, dispositivi di ultima generazione che offrono il monitoraggio dei consumi ai cittadini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?