Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

Dalla Regione 600mila euro per gli impianti sportivi

10 giu 2022

I comuni di Alto Reno Terme e di Vergato riceveranno un contributo di circa 300mila euro per la riqualificazione dell’impiantistica sportiva nel loro territorio. Le risorse arrivano dalla Regione, grazie ad un bando creato ad hoc e copriranno la maggior parte delle spese previste nel progetto presentato. Nel caso di Alto Reno le opere riguardano l’ammodernamento del campo da calcio Cerare Sabatini con la realizzazione di un nuovo spogliatoio e il risanamento delle gradinate esterne. La spesa prevista è di 357mila euro e il contributo erogato dalla Regione è di 300mila euro. "La ristrutturazione del campo da calcio – spiega il sindaco del comune termale Giuseppe Nanni – ci consentirà di accompagnare l’attività giovanile della nostra società, l’Asd Porretta 1924. I loro numeri e la qualità dei loro risultati hanno bisogno di queste innovazioni per continuare fornire un servizio di prima qualità ai nostri ragazzi, avendo così anche un importate compito educativo e di sostegno alle famiglie nel nostro territorio".

Discorso simile per quanto riguarda Vergato dove l’obiettivo è quello di mettere in sicurezza, riqualificare la struttura lavorando anche sull’efficientamento energetico. Il costo complessivo dell’intervento è stato quantificato in 315mila euro e il finanziamento a fondo perduto che arriverà da via Aldo Moro è di circa 299mila. "Essere tra i progetti scelti dalla Regione – spiega il sindaco vergatese Giuseppe Argentieri – conferma ancora una volta quanto i nostri tecnici sappiamo fare le opportune valutazioni quando si parla della partecipazione ai vari bandi. Una delle priorità sarà quella dell’allestimento di un campo sintetico per confermare la sua centralità anche a livello sportivo".

Il fondo complessivamente mette a disposizione una cifra di circa 8 milioni e 500mila euro e sono stati scelti tre progetti per ogni provincia con la sola eccezione di Rimini dove ne sono stati scelti quattro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?