Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 lug 2022

Dehors Bologna, il Comune li taglia in via delle Moline

Rivisti due progetti d’area, commercianti contrariati. Confesercenti: "Riduzione eccessiva". Ascom: "Troppa fretta. Anche al Mercato delle Erbe"

6 lug 2022
paolo rosato
Cronaca
Tavolini all’aperto in via delle Moline. In mezzo il passaggio per bici e pedoni
Tavolini all’aperto in via delle Moline. In mezzo il passaggio per bici e pedoni
Tavolini all’aperto in via delle Moline. In mezzo il passaggio per bici e pedoni
Tavolini all’aperto in via delle Moline. In mezzo il passaggio per bici e pedoni

Bologna, 6 luglio 2022 - Una netta sforbiciata dei dehors ordinari in via delle Moline, accanto a riassetto, sempre dei tavolini all’aperto, in via San Gervasio. L’amministrazione comunale presenterà oggi il remaquillage di due tra i progetti d’area più importanti, per quanto riguarda la gestione dei dehors in centro, e sicuramente non stupisce la decisa riorganizzazione che coinvolgerà via delle Moline, già al centro di diversi dibattiti, specie da quando sono spuntati i dehors straordinari Covid, tra residenti, esercenti, ciclisti e anche la parte più a sinistra della maggioranza in Comune guidata dal sindaco Matteo Lepore. I nuovi progetti d’area entreranno in vigore dal primo ottobre di quest’anno e avranno una durata quinquennale (saranno le singole attività a dover richiedere le concessioni con le nuove regole), in mezzo alle due strade verrà rispettata la distanza minima acclarata, quella di 3 metri e mezzo per il passaggio di pedoni e biciclette. Moline Una delle strade simbolo della movida universitaria, al centro di una riqualificazione complessiva completa di semi-pedonalizzazione, era già nel mirino del Comune per una riorganizzazione dello spazio pubblico. Non sorprende quindi, come detto, che praticamente tutte le attività della via vadano a perdere un po’ di spazio per i dehors da quest’autunno, la svolta sul ripensamento dello spazio (in favore della sicurezza, delle bici e dei pedoni) su tutto il centro era già stato delineato da Lepore in campagna elettorale. Dall’Osteria delle Moline fino a Wok Around i dehors verranno praticamente quasi dimezzati. Molto critiche le associazioni di categoria. Per Confesercenti "il giudizio sulla riduzione dei dehors in via delle Moline è decisamente negativo – spiega il direttore provinciale Loreno Rossi –. Una sforbiciata che ci pare eccessiva e della quale non capiamo le ragioni. Ok, su via delle Moline doveva esserci un ridisegno, lo comprendiamo. Ma così il taglio ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?