PIER LUIGI TROMBETTA
Cronaca

Andrea Ciccone, quando è il funerale. "Attendiamo un grande afflusso"

Castello d’Argile, la cerimonia nella chiesa di San Pietro. Anche il Comune al lavoro. per organizzare l’evento

Domani l’addio ad Andrea Ciccone  "Attendiamo un grande afflusso"

Domani l’addio ad Andrea Ciccone "Attendiamo un grande afflusso"

Bologna, 29 giugno 2023 – Si tengono domani alle 16, nella chiesa parrocchiale di San Pietro a Castello d’Argile, i funerali di Andrea Ciccone, soprannominato ‘Cicco’. E’ il sedicenne, di Argile, animatore di ‘Estate Ragazzi’ della parrocchia che era stato investito, mentre giocava con un amico, da un’automobile il 15 giugno scorso. Il ragazzo era stato ricoverato all’ospedale Maggiore nel reparto di Rianimazione, dove è morto venerdì scorso. Prima di poter organizzare i funerali, i familiari avevano dovuto aspettare gli esiti degli accertamenti medico - legali che l’autorità giudiziaria aveva disposto a riguardo.

Approfondisci:

Andrea Ciccone, lutto cittadino a Castello d’Argile per il funerale

Andrea Ciccone, lutto cittadino a Castello d’Argile per il funerale

"L’amministrazione comunale – dice il sindaco Alessandro Erriquez – è al lavoro per organizzare il grandissimo flusso di gente che parteciperà al rito funebre. Stiamo lavorando, di concerto con la parrocchia, all’organizzazione dell’accoglienza delle tante persone che parteciperanno. Saranno allestite postazioni di Protezione civile e assistenza sanitaria, con la partecipazione del volontariato e della polizia Locale Reno Galliera". Appresa la notizia della morte di Andrea, amici del ragazzo ma anche persone di ogni età si erano spontaneamente ritrovati nella chiesa di Argile per un raccolto momento di preghiera. In una chiesa stipata di persone, mentre il parroco, don Giovanni, era ancora in ospedale al fianco della famiglia, il sindaco Erriquez era intervenuto, rivolgersi direttamente ai presenti, soprattutto agli amici, con un toccante messaggio.

Approfondisci:

Andrea Ciccone morto dopo l’incidente a Castello D’Argile, il dolore degli amici: “Ci mancherai”

Andrea Ciccone morto dopo l’incidente a Castello D’Argile, il dolore degli amici: “Ci mancherai”

Il primo cittadino aveva ringraziato, in particolar modo, gli animatori di ‘Estate Ragazzi’ per aver garantito, nonostante le giornate di angoscia, momenti di serenità e allegria ai bambini che partecipavano all’attività. "Andrea – aggiunge il sindaco – ci ha lasciato una grande eredità: quella di essere consapevoli, in ogni azione, anche apparentemente innocente e banale, della bellezza e della fragilità della vita".