Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 lug 2022
16 lug 2022

Domani scioperano Enav, low cost e Usb

Astensione dal lavoro a livello nazionale e locale "Situazione insostenibile"

16 lug 2022

Domani, per chi vola, sarà una giornata complicata. È stato confermato, infatti, lo

sciopero nazionale di quattro ore dei controllori di volo Enav. Filt e Uiltrasporti ricordano anche lo sciopero di piloti e assistenti di volo di Ryanair, Malta Air e della società CrewLink, oltre a quello dei lavoratori di EasyJet e Volotea. Al ‘Marconi’, tutto questo si si sommerà allo sciopero (sempre di quattro ore) del personale in aeroporto indetto da Usb. "Diciamo basta a una situazione insostenibile – avvertono le Usb –, tra turni massacranti, bassi salari e aggressioni, con contratti precari e con carenze nelle misure di tutela della salute e sicurezza". Lo sciopero nazionale, invece, è stato indetto dai sindacati "per protestare soprattutto contro il pesante e cronico sotto organico in cui si trova ad operare l’Enav, soprattutto in questo particolare momento di ripresa del traffico aereo", spiegano Filt-Cgil, Fit-Cisl e la Uiltrasporti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?