Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Economia locale, la ripartenza Più imprese attive nel 2021 (+1,2%) Ma l’occupazione è in lieve calo

22 mag 2022

Imprese, commercio estero, lavoro, turismo e prezzi sono gli ambiti analizzati dal Comune nel report ‘Le lancette dell’economia bolognese’, che fotografa lo stato di salute dell’economia metropolitana e comunale sulla base dei dati relativi al 2021. Il 2021 si caratterizza come anno di ripartenza per l’economia dopo la battuta d’arresto del 2020: +1,2% su base annua di imprese attive sul territorio comunale, il saldo del commercio estero per l’area metropolitana segna +13% sul 2020 e il tasso medio annuo dei prezzi si attesta a +2,1%. Il tasso di occupazione comunale è in leggero calo (70,3%), ma è il secondo più alto d’Italia dopo Milano, mentre gli occupati in numeri assoluti aumentano di circa 200 unità. Le imprese attive in città al 31 dicembre 2021 sono quasi 33mila. Rispetto al 2020 crescono quelle straniere con +5,9% e le società di capitale con +4%.

Le imprese bolognesi tendono ad assumere la forma societaria di capitale, ma le ditte individuali rappresentano ancora la maggioranza (45,6%). In flessione dello 0,7% le imprese attive nel commercio, mentre sono in aumento le imprese nel settore delle costruzioni +5%, delle attività professionali e tecniche +2,4% e dei servizi di informazione e comunicazione +2,8% rispetto all’anno precedente. Le ditte individuali sono in leggero aumento (+0,4% su base annua) e oltre 4mila con titolari provenienti dall’estero.

Tra le imprese individuali, quelle femminili sono pari al 27,2%. In aumento di 1 unità le start up attive a Bologna: a fine 2021 sono 228. Il commercio estero mostra segni di ripresa, superando anche i livelli pre-pandemia. Nel 2021 il volume delle esportazioni della Città metropolitana segna un +15,9% sul 2020, e le importazioni registrano un +18,5%. Per quanto riguarda il lavoro, il dato metropolitano degli occupanti è poco sopra i 464mila, mentre il tasso di occupazione della città metropolitana di Bologna si attesta al 69,9%, in calo dello 0,3%.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?