Il tragico schianto in cui ha perso la vita Federico Dordei
Il tragico schianto in cui ha perso la vita Federico Dordei

Bologna, 19 giugno 2019 - La Procura di Bologna ha aperto un fascicolo per omicidio stradale a carico di ignoti sull'incidente in cui sabato, poco prima delle 12, ha perso la vita un bambino di sette anni, Federico Dordei, figlio del campione di basket Luigi. Il fascicolo, a quanto si apprende, è a carico di ignoti in attesa dell'esito della Consulenza tecnica d'ufficio con cui verrà  realizzata la ricostruzione cinematica della dinamica dell'incidente.

Ad uccidere il bambino è stato lo schianto, avvenuto sulla strada statale 64 Porrettana all'altezza di Pontecchio Marconi, tra il Suv guidato dal padre e un camioncino fermo su un lato della strada, da cui poco prima erano scesi degli operai impegnati nello sfalcio dell'erba.

L'auto ha tamponato il camioncino, e purtroppo per il bambino non c'e' stato niente da fare. A questo punto si attendono i risultati della consulenza, che dovrebbero arrivare nel giro di 90 giorni.

I funerali di Federico si svolgeranno venerdì alle 14,45 in Certosa.

LEGGI ANCHE Ricordi e messaggi per il piccolo Federico