Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 feb 2016

Error Day, Bologna celebra l'errore

Abbagli, sbagli, disguidi, equivoci, omissioni, fallimenti, inesattezze, difetti, malintesi, sviste, lacune, strafalcioni, cantonate, insuccessi e cadute: ecco il comune denominatore dell'umanità... l'errore! Nella sua terza edizione, il 28 e il 29 febbraio sotto le Due Torri, un articolato programma dedicato all'errore come possibilità di crescita e riflessione filosofica.

L'evento quest'anno è dedicato al potere: il simbolo sulla locandina (GUARDA) doveva essere una croce uncinata al contrario su sfondo rosa, ma è diventato un pugno chiuso intorno a una margherita. L'ideatrice Clelia Sedda puntava a recuperare l'antico significato orientale della svastica, ma il suo potere evocativo del nazista ha provocato un corto circuito con il Comune, tra i patrocinatori. E il manifesto è stato cambiato.

Lunedì una grande festa di compleanno dedicata ai nati sbagliati del 29 febbraio in via San Rocco (sfoglia tutto il programma). 

ALTRE FOTO L'edizione 2015: errori e medicina

26 feb 2016
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Errori
Il logo dell'Error Day
Il logo dell'Error Day
Il logo dell'Error Day