Cronaca

Auto bruciate, vetri esplosi, infissi divelti: è un risveglio difficile quello di Borgo Panigale. Una decina di residenti hanno deciso di accogliere l'invito del Comune e hanno trascorso la notte fuori casa. Non perché la loro casa fosse inagibile - nessun danno strutturale è stato riscontrato durante i controlli dei tecnici -, ma perché spaventati o con la casa troppo danneggiata per raggiungere il letto.

Leggi qui il pezzo integrale

Oggi i tecnici hanno ripreso i sopralluoghi, chiesti da residenti che magari erano in vacanza e che sono rientrati a casa di corsa, dopo avere visto le immagini del quartiere assediato dal fuoco in televisione.

Sport Tech Benessere Moda Magazine