Furto di un Rolex (archivio PasqualeBove)
Furto di un Rolex (archivio PasqualeBove)

Bologna, 11 luglio 2018 - Era appena uscito da un negozio, quando è stato avvicinato da una donna che con una scusa lo ha derubato. Il furto, avvenuto ieri mattina in zona San Donato, è stato subito segnalato alla polizia, giunta sul posto per avviare le indagini.

Erano da poco passate le 10 di mattina quando la vittima, un bolognese di 65 anni, uscendo da un negozio è stato avvicinato da una donna, di carnagione chiara e probabilmente straniera. La ladra con la scusa di chiedere informazioni si è avvicinata sempre di più all'uomo, fino ad abbracciarlo. Una tecnica, questa, utilizzata spesso dai malviventi per derubare le persone.

E infatti anche in questo caso, dopo l'abbraccio la donna si è subito allontanata e l'uomo si è reso conto che gli era stato sfilato il Rolex dal polso. Subito il sessantacinquenne ha chiamato la polizia, arrivata sul posto con una volante per raccogliere la testimonianza della vittima e cercare di risalire all'identità della ladra.

Sempre ieri mattina, inoltre, un altro furto di Rolex è avvenuto a San Lazzaro. A essere preso di mira anche questa volta è stato un uomo, avvicinato da una donna in via Scornetta. La ladra ha distratto la vittima con una scusa banale e una volta ottenuta la sua fiducia gli ha sfilato il Rolex dal polso, per poi fuggire. L'uomo ha chiamato i carabinieri che ora indagano a caccia della ladra.