Il momento di contatto tra gli antagonisti e la polizia
Il momento di contatto tra gli antagonisti e la polizia

Bologna, 5 giugno 2017 - Momenti di tensione, spintoni e qualche manganellata davanti alla cineteca di Bologna, dove alcune decine di antagonisti volevano entrare per protestare contro il G7 sull'Ambiente e sono stati respinti dalla polizia in assetto antisommossa.

All'interno della Cineteca, in piazza Pasolini, era in programma l'inaugurazione della rassegna cinematografica 'All4thegreen'. Quando il piccolo corteo è arrivato davanti ai cancelli, si è frapposto il cordone di forze dell'ordine che con una breve
carica ha disperso gli attivisti. All'interno del cinema era presente il ministro Gian Luca Galletti, che ha accettato di incontrare una piccola delegazione di manifestanti.