Via al nuovo orario flessibile alla Gd, colosso bolognese
Via al nuovo orario flessibile alla Gd, colosso bolognese

Bologna, 2 luglio 2018 - Si sono candidati in 851 per poter sperimentare il nuovo orario di lavoro, al via da oggi. Significa maggiore flessibilità e, soprattutto, più libertà di scelta. Accade alla GD. Gli 851 lavoratori che, su base individuale, hanno scelto di fare questa prova, spiegano Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil, si suddividono tra 585 inquadrati fino al 6° livello e 266 inquadrati 7° livello e Quadri e “rappresenta più della metà dei 1.695 aventi diritto ovvero tutta la platea dei dipendenti della Gd" ad esclusione di chi è inserito su turni. Questa “scelta nasce dalla necessità di rendere sempre più i nuovi orari di lavoro, un reale beneficio per i lavoratori GD”.

“Questo indiscutibile successo nella partecipazione – sottolineano i sindacati - conferma l’importanza" della proposta concordata all’interno del contratto integrativo aziendale dell'ottobre 2017 che sicuramente produce una prima importante risposta, rispetto alla costante necessità di miglioramento dell’equilibrio tra tempi di lavoro e tempo libero".

La Commissione tecnica Rsu/GD “che si è costituita per gestire nel merito i nuovi orari, rimarrà attiva per tutto il periodo della sperimentazione che terminerà nel marzo 2019”. Così da intercettare e risolvere eventuali problematiche che dovessero sorgere durante tale periodo.