L’Emilia-Romagna fa poker sul grande schermo. Sono quattro, infatti i film sostenuti dalla Regione in lizza per i Nastri d’Argento. Nella sezione Cinema Spettacolo Cultura troviamo gli Extraliscio – in un ponte fra Bologna e la Romagna –, in ‘Punk da balera’ di Elisabetta Sgarbi: l’opera già presentata a Venezia, è dedicata alla storia della band composta da Moreno il Biondo, Mirco Mariani e Mauro Ferrara. Assieme a ‘Fellini degli Spiriti’ di Anselma Dell’Olio (presentato a Il Cinema Ritrovato di Bologna), ci sono anche ‘We are the Thousand – L’incredibile storia dei Rockin’1000’ di Anita Rivaroli e ‘ Nilde Iotti, il tempo delle donne’ (sezione Docufilm), di Peter Marcias con Paola Cortellesi. Questi ultimi due titoli sono distribuiti da I Wonder Pictures.