NICOLETTA TEMPERA
Cronaca

Hashish e cocaina scovati al Gran Reno: guai per due ragazzi di 23 e 25 anni

Durante le operazioni da weekend organizzate dalla Questura sono state controllate 300 persone di cui ben 189 minori

Controlli al Gran Reno, foto generica

Controlli al Gran Reno, foto generica

Bologna, 18 febbraio 2024 – Guai per due ragazzi di 25 e 23 anni, sorpresi nel corso dei maxi controlli del weekend al Gran Reno con hashish e cocaina.

Nell'ambito dei servizi organizzati dalla Questura, ieri sono state controllate circa 300 persone, di cui 189 minori.

Sotto la direzione di un funzionario di polizia, al lavoro personale del Reparto Prevenzione Crimine, della Polfer, dei carabinieri, della Guarda di Finanza e della polizia locale, che ha svolto attività di controllo nell'area del centro commerciale e nelle zone limitrofe, compresa la stazione ferroviaria adiacente.

Particolarmente attento il cane dell'unità cinofila, che ha segnalato e permesso di portare al rinvenimento ed al sequestro della droga: un ragazzo italiano di 25 anni è stato trovato in possesso di circa 70 gr di hashish e 2 grammi di cocaina (oltre a 319 euro in contanti); una ventitreenne moldava aveva invece con sé 5 grammi di hashish. I due sono stati denunciati per spaccio, mentre un trentenne è stato segnalato per uso personale.