Calderara di Reno (Bologna), 14 giugno 2021 - Cinquecento dosi al giorno: è iniziata subito dopo il taglio del nastro l'attività dell'hub vaccinale interaziendale allestito in uno dei capannoni della Bonfiglioli Riduttori a Calderara. Si tratta del secondo centro di somministrazione massiva dei vaccini nel territorio del Comune dopo quello attivo dal 30 marzo al Centro sportivo Pederzini: ospitato in un suo capannone dall’azienda calderarese nel quadro del progetto di Confindustria, l’hub potrà erogare fino a 500 vaccini al giorno e si avvale del servizio di volontari di Percorsi Sicuri e di Croce Rossa. Le operazioni di vaccinazione, che riguardano lavoratori di aziende emiliano-romagnole e loro familiari, sono cominciate subito dopo il taglio del nastro.

Vaccinazione eterologa: in Emilia Romagna saranno 40mila

"L’inaugurazione di questo centro, dove è evidente il segno distintivo di Bonfiglioli, ci rende doppiamente felici – dice il sindaco Giampiero Falzone -. Primo perché 500 vaccinazioni in più al giorno sono un numero importante, che già si aggiunge alle 300 che il Pederzini è in grado di sostenere. In secondo luogo, perché questo hub è un’opportunità per tutta la comunità che consentirà, insieme, di fare un ultimo importante sprint per la vaccinazione. L’hub Bonfiglioli, terminate le sue settimane di attività aziendale, sarà messo, infatti, a disposizione del Comune e del distretto sanitario, consentendo di spostare l'hub attivo da marzo presso il Centro Sportivo Pederzini, restituendo, così, quel luogo alla sua naturale attività sportiva. Nel giorno di inizio della zona bianca per tutta l'Emilia-Romagna l'inaugurazione di questo nuovo hub è un importante segnale: qui non si molla e si moltiplicano gli sforzi andando avanti spediti per completare la campagna vaccinale e per affrontare sempre più liberi i prossimi mesi, lasciandoci alle spalle il brutto periodo che abbiamo vissuto. Grazie a Sonia Bonfiglioli per la sua disponibilità ed attenzione e per questa opportunità che consentirà, ancora una volta con un importante lavoro di squadra, di ottenere insieme importanti obiettivi».

All’inaugurazione di questa mattina hanno partecipato, oltre al primo cittadino e a Sonia Bonfiglioli, presidente del gruppo e vice presidente di Confindustria Emilia, anche Raffaele Donini, Assessore regionale alle Politiche per la salute, Paolo Bordon, direttore Generale dell’Ausl di Bologna, Stefania Dal Rio, direttrice del Distretto Sanitario Pianura Ovest, e Irene Priolo, Assessore regionale alla Protezione Civile.

Apre hub vaccinale Ima

"Sono molto contento, oggi, di aver portato il saluto dell' Amministrazione comunale  all'apertura dell'hub vaccinale presso il gruppo Ima, afferma il sindaco Lelli. Ritengo che sia molto importante coinvolgere anche le grandi aziende, dove ogni giorno convertono centinaia di lavoratori,  nella lotta contro il Covid e questo per due buoni motivi. In primo luogo per dare un aiuto ai centri vaccinali delle Ausl e contribuire concretamente a dare un'accelerata alla campagna vaccinale e in secondo luogo,  ma non certo di secondaria importanza, per garantire una ripresa in sicurezza dell'intero sistema produttivo ed economico del nostro Paese.

Auspico che, una volta esaurite le vaccinazioni a dipendenti e familiari, all'hub aziendale Ima possano accedere anche i privati cittadini che ancora non sono riusciti a prenotarsi tramite il servizio sanitario nazionale.  Sarebbe un ottimo segnale che potrebbe davvero dare un'accelerata alla campagna vaccinale, conclude Lelli, oltre che un'importante opportunità in più a servizio della comunità ozzanese e di questo ringrazio di cuore il presidente dottor Alberto Vacchi e tutta la dirigenza Ima per la sensibilità dimostrata in un contesto come questo che va ben oltre il proprio ambito di competenza. Un plauso anche a Confindustria Emilia che si è fatta portavoce ed ha portato avanti, a livello regionale, questo importante progetto degli hub aziendali non facendo cadere nel vuoto la disponibilità arrivata da parte dei grandi gruppi industriali" .

Covid: le notizie di oggi

Variante Delta, Johnson pronto a rinviare le riaperture nel Regno Unito

Vaccino Covid Marche: "Prima iniezione per metà dei marchigiani"

Zona bianca: regole coprifuoco e mascherine. Cosa cambia in Emilia Romagna

Green pass Italia ed europeo: nuovo Dpcm. Tutte le regole. Potrà essere revocato

Speranza: "Seconda dose con vaccino mRna molto raccomandata". Astrazeneca solo a over 60