Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 apr 2022

I funerali di Valerio Evangelisti saranno venerdì a Casigno

20 apr 2022

I funerali per Valerio Evangelisti si terranno dopo domani, venerdì 22 aprile alle 11 al cimitero di Casigno, a Castel d’Aiano. Questa la data fissata per l’ultimo saluto al ’padre del fantasy’, la cui scomparsa ieri ha smosso il mondo culturale e istituzionale della città, con tantissimi messaggi di cordoglio per ricordare il grande scrittore. "Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Valerio Evangelisti. Bologna perde un grande narratore che ha lasciato il segno, soprattutto in generi come l’horror e il fantasy, ma anche nella vita politica e sociale della città.

Nella sua ricca produzione letteraria ha saputo trarre linfa da una solida cultura storica e da una cifra popolare che gli ha regalato anche un ampio riconoscimento di pubblico". Questo il ricordo del sindaco Matteo Lepore.

Un ricordo "di un cattivo maestro" è stato invece quello scritto da un redattore di Zic.it sullo scrittore e militante scomparso: "Ci spronava a continuare a lottare, a non perdere mai di vista l’importanza dei nostri sogni di cambiamento, a resistere e se possibile contrattaccare". Mentre è ricordando una citazione di Evangelisti che lo ha pianto lo scrittore Valerio Monteventi, scrivendo: "Vorrei che i più giovani capissero che è possibile fare o tentare la rivoluzione, ma spesso tentare è già un fare, divertendosi. Divertrendosi un casino". E poi, a commento della frase che fu di Valerio: "Ogni volta che abbiamo avutop il piacere di avere Valerio Evangelisti con noi a Vag61 è stato come ricevere un dono prezioso", ha concluso Monteventi. Infine, un abbraccio affettuoso è arrivato anche dal centrosinistra, con la segretaria provinciale del Pd Federica Mazzoni che ha precisato come Valerio fosse "un intellettuale puro ed un protagonista della vita politica bolognese. Era un uomo dalla cultura genuina, generoso ed umile, da ascoltare sempre, anche su posizioni diverse".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?